Profil

A rejoint le : 6 oct. 2018

À propos
36 J'aime reçus
26 Commentaires reçus
0 Meilleur commentaire



Enzo Correnti nasce a Misilmeri nel 1953, ma la città che attesta i suoi natali artistici è Prato, dove vive e lavora dal 1973. Personalità artistica fuori dagli schemi, inizia la sua produzione in età relativamente matura, accendendo un motore perpetuo, incapace di subire arresti. Dalla fine degli anni Ottanta ad oggi sono innumerevoli le sue personali o partecipazioni a collettive; forte è anche il ruolo di organizzatore che lo vede in prima linea con Artisti in carrozzeria alla carrozzeria Rizieri a Pontedera che insieme ad un gruppo di artisti liberi dalla mercificazione, critica, gallerie e organi istituzionali organizzano per XI edizioni fino al 2015 l'evento, chiusa la parentesi degli Incontri Artisti Contemporanei in Carrozzeria, continua insieme a _guroga artista venezuelana “Esserci senza esserci”, rassegna di mail art arrivata alla sua XI edizione, che annovera la partecipazione di artisti da tutto il mondo. Le ultime tre edizioni sono state ospitate dall'officina Dada Boom di Viareggio. Il gruppo Esserci senza esserci (_guroga e Enzo Correnti) oltre ad organizzare Esserci senza esserci ha lanciato diverse altre iniziative tra le più importanti si ricorda Libertà e volo che è stata esposta in 18 città, 5 venezuelane e 13 italiane. L’energia indomita di Enzo rifugge sia stilemi, che etichette artistiche: collagista, pitto-scultore, mail-artista, performer, poeta, fotografo,

niente esaurisce la sua vena creativa, ma tutto gli appartiene in modo naturale, viscerale; un nucleo fatto di cellulosa, colla e parole, che plasma a suo volere, torce, assembla, reinterpretando il quotidiano ed abbattendo le barriere del canonico, arrivando all’esaltazione nell’azione estemporanea. Le sue creazioni sono frutto di una personalità artistica tanto matura quanto inquieta; che si assista ad una sua performance, si legga una sua poesia visiva o ci si trovi davanti ad una sua opera l’”uomo carta”, come un Virgilio dantesco, vi condurrà in un mondo fatto di materiali poveri, di riciclo, ma denso di lirismo e di quella pazzia che è la principale virtù dei geni. Dal 2017 è iniziato uno strano percorso chiamato "Il viaggio dell'uomo carta" progetto che sta toccando diverse città Italiane...


Indirizzo postale:

Enzo Correnti

Via Garella, 43

59100 Prato (Italia)






logo_dododada_bn.png

enzocorrenti

Écrivain
Plus d'actions